Novità di PowerFLOW

Software di simulazione di fluidodinamica computazionale

SIMULIA PowerFLOW 2020 release R2

La versione PowerFLOW 2020 aggiunge soluzioni chiave per consentire la "progettazione digitale, dal concept alla certificazione". La release R2 si basa su queste soluzioni nelle fasi di concept e ingegneria, con indicazioni sulla progettazione ancora più complete, migliore preparazione delle mesh termiche e nuove funzionalità di analisi dettagliata dei risultati.

La release R2 aggiunge i seguenti miglioramenti a DesignGUIDE. Gli utenti possono ora sostituire parti diverse, sfruttando le varianti di parte di PowerDELTA nello spazio di progettazione. Il progetto può essere collegato direttamente alla fisica del flusso visualizzando i risultati della simulazione direttamente nel visualizzatore dello studio del progetto. I grafici della superficie di risposta-contorno forniscono utili informazioni sul modo in cui le modifiche al progetto interagiscono influenzando le prestazioni. Infine, gli utenti possono automatizzare l'esecuzione delle simulazioni in uno studio progettuale utilizzando le nuove funzionalità di gestione delle esecuzioni di PowerINSIGHT.

In PowerDELTA sono state introdotte alcune nuove funzioni per migliorare e velocizzare la preparazione di mesh PowerTHERM. Un'operazione di rigenerazione locale della mesh completamente rinnovata con un nuovo algoritmo e una nuova interfaccia utente sono ora disponibili per creare mesh PowerTHERM di altissima qualità. La funzione di meshing volumetrico è ora in grado di rilevare le superfici spesse all'interno di una parte e creare per ognuna una shell separata. Sono stati introdotti ulteriori miglioramenti per la diagnosi, il morphing e l'esportazione delle mesh volumetriche. Infine, sono state aggiunte a Gestione partizioni nuove opzioni di filtro per migliorare l'esperienza degli utenti quando si devono gestire migliaia di PID.

PowerVIZ introduce tre nuove funzionalità per l'analisi dettagliata dei risultati: Surface Line Integral Convolution, Boundary Layer Graphs e External Data Tool. Surface Line Integral Convolution visualizza i modelli di flusso in quasi ogni punto della superficie per identificare con la massima precisione la separazione del flusso e il ricircolo. I grafici dei layer di contorno (Boundary Layer Graphs) consentono agli utenti di analizzare le variazioni in un campo scalare ortogonale alla geometria della superficie per comprendere il comportamento esatto del flusso, ad esempio le separazioni del flusso. External Data Tool è uno strumento utile per importare dati di sonde esterne, ad esempio da esperimenti e altre simulazioni, e per confrontare più facilmente le analisi per simulazioni aerodinamiche e termiche.

SIMULIA PowerFLOW 2020-R2, incluse le versioni Physics 5 e Physics 6, può essere scaricato dalla piattaforma di download di Dassault Systèmes (https://software.3ds.com/) e utilizzato su SIMULIA Cloud.