Guida wiki alla pressatura per stampaggio 3DEXPERIENCE Make

Stampaggio - Pressatura

Scoprite cos'è il processo di produzione di stampaggio e pressatura e il suo utilizzo nell'industria.

Introduzione alla Pressatura - Stampaggio

Lo stampaggio, noto anche come pressatura, consiste nell'utilizzare una pressa per stampaggio per formare una forma netta da una lamiera piana grezza o da bobina, utilizzando un utensile e una superficie di stampaggio. Come i processi utilizzati per creare la lamiera, lo stampaggio comprende anche la punzonatura (con una macchina o una pressa per stampaggio), la tranciatura, la goffratura, la piegatura, la flangiatura e la coniatura. È possibile eseguire un processo di stampaggio in un'unica operazione o in una serie di fasi.

Storicamente, l'industria della bicicletta ha iniziato a utilizzare lo stampaggio per la produzione di massa negli anni '90 del XIX secolo. Lo stampaggio ha sostituito lo stampaggio e la lavorazione meccanica, con una conseguente grande riduzione dei costi. Sebbene siano più deboli dei pezzi forgiati in stampo, all'epoca erano sufficientemente validi per lo scopo.

  • La goffratura è un processo di stampaggio utilizzato per produrre disegni o rilievi in rilievo o incavati nella lamiera. Il metodo prevede una combinazione di calore e pressione a seconda delle esigenze dell'utente. Gli stampi a rullo maschio e femmina vengono adattati a un modello o a un disegno e funzionano disegnando un foglio di metallo che imprime il disegno. La pressione e la combinazione di calore funzionano come una "stiratura", sollevando l'immagine più in alto rispetto al substrato per renderla liscia. È possibile goffrare metalli duttili e per l'utilizzo in serie medio-alte. Allo stesso modo, è possibile mantenere lo stesso spessore del metallo prima e dopo, produrre modelli illimitati (a seconda degli stampi per rulli) e realizzare un prodotto uniforme.
  • La coniatura utilizza sollecitazioni sufficientemente elevate per stampare con precisione un pezzo inducendo un flusso malleabile sulla superficie di un materiale. È particolarmente vantaggioso per ridurre la dimensione dei grani superficiali e l'indurimento superficiale, mantenendo la tenacità e la duttilità del materiale più profondo nel pezzo. Il termine coniatura deriva dal processo inizialmente utilizzato per produrre monete.

Inoltre, le presse per lo stampaggio possono anche eseguire perforazioni e tagli. Lo stampaggio progressivo combina i metodi sopra descritti con una serie di stampi in fila attraverso i quali passa una striscia di materiale un passo alla volta.

3DEXPERIENCE Make

Ricevi più preventivi per le tue parti in pochi secondi

Get multiple quotes for your parts in seconds