Modulo aggiuntivo di ICEM Surf

Creazione di superfici con strumenti di analisi specializzati, analisi della sicurezza e funzioni di ingegneria inversa

ICEM Surf Master: funzionalità avanzate per la creazione, la modifica e la diagnosi di superfici

Il modulo aggiuntivo ICEM Surf Master offre una serie di strumenti avanzati, come ad esempio Feature Design, che consente di generare rapidamente varianti di progetto mantenendo la qualità e l'intento progettuale originali, Global Offset, che consente di definire lo spessore delle pareti di componenti in plastica o lamiera, e Global Blend, che consente di riempire in modo preciso gli spazi tra le superfici permettendo inoltre all'utente di gestire la forma interna e le relative continuità. Oltre alla simulazione dei processi di produzione, lo strumento Crowning consente al progettista di compensare l'effetto di spring-back di una lamiera dopo la pressatura.

ICEM Surf Magic: ampliamento delle tecniche di modellazione globale per la modifica di progetti esistenti tramite la manipolazione dinamica della geometria di riferimento

Come suggerisce il nome, il modulo aggiuntivo ICEM Surf Magic offre strumenti all'avanguardia del settore per eseguire modifiche dinamiche alla geometria globale per generare e modificare rapidamente varianti di progetti per nuovi modelli e concept simili. L'ambiente di modellazione unificato consente all'utente di modellare dati ICEM Surf nativi o dati importati in modo globale e dinamico (in tempo reale), proiettandoli contemporaneamente su dati di riferimento.

ICEM Surf Advanced Tools: funzionalità di analisi e modellazione di superfici altamente specializzate

Il modulo aggiuntivo ICEM Surf Advanced Tools consente agli utenti di sfruttare funzionalità avanzate specialistiche per la creazione di superfici che aumentano notevolmente la produttività durante la modellazione e la progettazione di forme estetiche, basate su criteri stilistici e ingegneristici. L'utilizzo di criteri stilistici, ingegneristici e produttivi nella progettazione di un componente consente al progettista di generare rapidamente forme complesse come giochi, superfici accelerate e raccordi avanzati mediante potenti strumenti di analisi che permettono l'individuazione di aree problematiche (giochi, livellamento, planarità) prima dell'inizio della produzione, in modo da evitare lunghe e costose modifiche e nuovi cicli di collaudo e riducendo quindi la necessità di prototipi fisici. In totale, sono disponibili 11 funzioni geometriche e 5 strumenti di analisi.

ICEM Surf Safety Analysis: analisi di zone di potenziale impatto della testa

La sempre più numerosa legislazione riguardante la sicurezza passiva degli autoveicoli continua a influenzare la progettazione e le misure protettive nelle zone di potenziale impatto della testa dei componenti interni ed esterni di un veicolo.
Il modulo aggiuntivo ICEM Surf Safety Analysis viene utilizzato per rilevare in un modello 3D bordi e spigoli taglienti che potrebbero causare lesioni, utilizzando una sfera che simula la testa umana fatta rotolare lungo la geometria selezionata per identificare raggi di curvatura al di sotto di una soglia minima. Il riscontro è immediato e permette di individuare ed eliminare subito possibili problemi di omologazione causati dal mancato rispetto delle norme di sicurezza. Non è necessario attendere la realizzazione di costosi prototipi fisici prima di iniziare i collaudi.

ICEM Surf Scan Modelling: gestione efficiente di dense nuvole di punti

Il modulo aggiuntivo ICEM Surf Scan Modelling consente agli utenti di gestire dense nuvole di punti ordinati o casuali importate da laser automatici e digitalizzatori fotografici. Gli strumenti per progettazione concettuale e analisi di disegni di stampi disponibili nel modulo consentono di modellare nuvole di punti o dati di facce, direttamente e a livello locale o globale, da utilizzare per la creazione automatica e veloce di superfici. Grazie al supporto di numerosi formati di importazione dati, l'utente può seguire flussi di lavoro ottimizzati per la progettazione e la visualizzazione attraverso la combinazione di strumenti di creazione rapida di superfici e dati di facce in un ambiente di lavoro coerente.

ICEM Surf Realtime Rendering: esperienza di modellazione con rappresentazioni fotorealistiche di modelli 3D

ICEM Surf Realtime Rendering offre all'utente un'esperienza di modellazione che utilizza strumenti di presentazione per riprodurre in modo dinamico e fotorealistico i modelli 3D. L'utente può così creare foto statiche digitali, presentazioni live e revisioni del progetto mantenendo sempre un aspetto fotorealistico. Strumenti facili da usare consentono di creare ombre, ambienti, librerie di materiali integrate e sorgenti di luce e di eseguire modifiche istantanee alle superfici degli oggetti, direttamente nella modalità di rendering in tempo reale, utilizzando i dati delle superfici originali. Per quegli utenti che desiderano un livello ancora maggiore di realismo, l'interfaccia diretta e l'integrazione con 3DEXCITE DELTAGEN in ICEM Surf consentono di caricare automaticamente una sessione Reference Manager attiva in 3DEXCITE DELTAGEN, mantenendo riferimenti esterni, trasformazioni, materiali e varianti, senza sprecare tempo e risorse per organizzare e gestire manualmente le due soluzioni.

ICEM Surf Viewer: visualizzazione dei modelli digitali dei prodotti

Con ICEM Viewer, i responsabili di reparto e il personale non tecnico possono accedere e visualizzare qualsiasi modello di superficie 3D creato in ICEM Surf. Il visualizzatore gratuito consente alle organizzazioni di condurre sessioni di revisione dei progetti, durante le quali sia i responsabili tecnici che quelli non tecnici devono avere la possibilità di comprendere il modello. Fornitori e subappaltatori, inoltre, possono accedere e visualizzare i dati dei modelli creati in ICEM Surf senza dover acquistare una licenza per il software. Il visualizzatore è incluso in ICEM Surf Professional.