Functional Mock-up Interface

FMI consente di generare tramite qualsiasi strumento di modellazione codice C o binari che rappresentano un modello di sistema dinamico che potrà quindi essere integrato in un altro ambiente di modellazione e simulazione.

Supporto FMI in Dymola

 

Supporto FMI 2.0

FMI 2.0 (rilasciato il 25 luglio 2014) è supportato in Dymola dalla versione Dymola 2015 FD01 sia in Windows che in Linux. Per maggiori dettagli sul supporto di funzionalità FMI opzionali, consulta il documento Dymola Note sulla versione e il manuale dell'utente.

Strumenti FMI per Simulink - FMI Kit

Dassault Systèmes fornisce strumenti con supporto completo per l'esportazione e l'importazione di unità FMU con Simulink. Di seguito sono elencati i dettagli relativi alla versione più recente di FMI Kit for Simulink.

Il toolkit è gratuito e non richiede una chiave di licenza. Supporto e manutenzione vengono erogati ai clienti Dymola attraverso il canale standard all'indirizzo www.3ds.com/support.
Tra i vari rilasci ufficiali di Dymola potrebbero essere resi disponibili alcuni aggiornamenti. Per accedere al download, contatta l'addetto alle vendite o il canale di supporto Dymola.

FMI Kit for Simulink - Versione 2.4.0

FMI Kit for Simulink versione 2.4.0 è stato rilasciato in data 2 giugno 2017.

Anche la versione 2.4.0 è inclusa nella distribuzione della release Dymola 2018.
Funzioni generali e informazioni di compatibilità:

  • Supporto FMI completo per esportazione e importazione
  • FMI versioni 1.0 e 2.0 - Scambio di modelli e co-simulazione
  • MATLAB/Simulink R2010a - R2016b (32 e 64 bit)


Alcune funzionalità dello strumento di esportazione:

  • Simulink Coder Target per l'esportazione di unità FMU da Simulink
  • Supporto per Windows e Linux
  • Supporto per l'interpolazione di input costanti (funzionalità di co-simulazione canInterpolateInputs=true)
  • Supporto per parametri ottimizzabili globali
  • Supporto completo per i riferimenti parametrici alle variabili di aree di lavoro o maschere in R2015b e versioni successive
  • Supporto per le dimensioni delle fasi di comunicazione variabili nell'esportazione di co-simulazione
  • Supporto per funzioni MEX-S di codice binario e sorgente (C/C++)
  • Generazione di FMU black-box
  • Nomi di variabili strutturati con gerarchia dei blocchi


Alcune funzionalità dello strumento di importazione:

  • Blocco Simulink FMU per l'importazione e l'incorporamento di unità FMU nei modelli Simulink
  • Gestione e opzioni avanzate per segnali di input
  • Porte di input/output per vettori configurabili
  • Importazione di unità FMU del codice sorgente Dymola (Dymola 2016 o versioni successive)
  • Supporto per obiettivi di simulazione: Rapid Accelerator, RSIM, GRT, dSPACE DS1005 e DS1006

 

Supporto FMI 1.0

Dymola supporta le specifiche FMI 1.0 per lo scambio di modelli e la co-simulazione fin dalla data di rilascio nel 2010. Dymola supera il CrossCheck FMI 1.0 per lo scambio di modelli (esportazione e importazione) e la co-simulazione (slave e master).

Esportazione di Dymola 2015 per dSPACE release 2014-A mediante FMI 2.0 RC1

L'esportazione del codice sorgente di FMI 2.0 RC1 in Dymola 2015 contiene un bug che impedisce l'integrazione con dSPACE
release 2014-A. È disponibile su richiesta un fix-pack che risolve questo bug.
Per accedere al download, contatta il canale di assistenza o l'addetto alle vendite.
Articolo della Knowledge base correlato, QA00000031053.