Il valore della produzione snella

Estendi la produzione snella al di fuori del singolo impianto e crea valore in tutte le operazioni e le reti di approvvigionamento

I principi di produzione snella rappresentano da oltre 30 anni un elemento essenziale dell'eccellenza della produzione. Nel tentativo di eliminare gli sprechi, le aziende utilizzano gli strumenti per la produzione snella DELMIA per semplificare le operazioni, eliminare le giacenze inutilizzate e consentire il miglioramento continuo dei processi, che sono gli obiettivi principali della produzione snella, Six Sigma e altre moderne iniziative per ottimizzare la produzione.

Oggi, le soluzioni DELMIA stanno elevando lo standard della produzione snella in molteplici settori. Il nostro esclusivo approccio unificato alla produzione snella può essere adottato in tutte le aree dell'azienda, dallo sviluppo snello dei prodotti alla supply chain snella. Con le soluzioni DELMIA le aziende possono semplificare non solo i processi dell'officina ma tutti i processi e i flussi di materiali associati a livello di impresa. Le soluzioni DELMIA, inoltre, aiutano a promuovere e mantenere l'eccellenza della produzione assicurando che le iniziative di produzione snella vengano implementate e applicate consentendo ai lavoratori di adottare il miglioramento continuo come procedura operativa standard in tutta l'impresa.

Maggiore visibilità che si traduce in maggior valore

 

Implementati in tutta l'azienda, gli strumenti per la produzione snella di DELMIA aumentano la visibilità sulle operazioni. Non sarai più limitato a strumenti di tipo pull o flow manuali basati su Kanban. I nostri strumenti per la produzione snella ti consentono di visualizzare, gestire e ottimizzare la modalità del flusso dei materiali attraverso la catena del valore, aumentando l'efficienza del ciclo di pianificazione-esecuzione-controllo-correzione (Plan-Do-Check-Act) durante tutte le fasi dei processi di produzione e della supply chain. Con DELMIA hai visibilità e controllo in tempo reale per gestire il modo in cui i problemi dei materiali stanno influenzando programmi, qualità, utilizzo delle attrezzature e altri fattori, offrendoti la possibilità di migliorare le attività a valore aggiunto come la sincronizzazione dei materiali.

 

Dallo sviluppo snello dei prodotti a tutte le fasi della supply chain, DELMIA aumenta il valore perché:

  • Elimina gli scarti riducendo la complessità dei processi e accorciando i tempi di ciclo dei processi operativi quando vengono adottati nuovi processi
  • Consente di definire processi operativi snelli attraverso un'interfaccia facile da usare per visualizzare i cambiamenti nell'esecuzione delle operazioni al livello di dettaglio richiesto per eliminare potenziali scarti
  • Consente di utilizzare prassi di sviluppo dei prodotti snelle, con la possibilità di valutare l'impatto sulla produzione per una progettazione subito efficiente
  • Arricchisce le riunioni snelle con informazioni presentate in grafici per migliorare la comunicazione e aumentare la comprensione<b/>
  • Incoraggia i lavoratori ad adottare prassi snelle e semplifica la comprensione del ruolo e il contributo di ciascuno
  • Combina i dati di produzione con intelligence umana e comunicazioni tra le persone permettendo una significativa trasformazione snella a tutti i livelli
  • Fornisce dati dei processi dettagliati e significativi permettendo ai team che implementano strategie "Kaizen" di individuare rapidamente gli sprechi per perseguire il miglioramento continuo dei processi
  • Identifica i processi più efficienti e li implementa allo stesso modo in tutti gli impianti
  • Gestisce tecniche Just-In-Time (JIT) e Just-In-Sequence (JIS) per supportare modelli di produzione avanzati di tipo pull
  • Estende l'efficacia di Kanban anche al di fuori dell'impianto attraverso raccolta dei dati, automazione, rigorosa identificazione di parti e merci, reporting accurato sulla produzione automatizzata ad applicazioni aziendali di terze parti, ad esempio ERP, e la tracciabilità necessaria per conformarsi ai regolamenti statali e di settore