Test perfetto

Utilizzo di test virtuali per soddisfare le specifiche progettuali e nel contempo velocizzare le attività di sviluppo del packaging

Designer e ingegneri devono assicurarsi che le nuove confezioni possano essere realizzate, imballate e spedite ai punti vendita. In passato, gli ingegneri dedicavano notevoli quantità di tempo, energia e risorse per eseguire un gran numero di test fisici al fine di assicurare la conformità del packaging a tutti i criteri tecnici. Se si riscontravano problemi di design in una confezione, gli ingegneri individuavano i difetti procedendo per tentativi e spesso ciò comportava un aumento dei costi e il ritardo nel lancio del prodotto.

I test virtuali con Perfect Package consentono ai designer di simulare il comportamento del design di una nuova confezione in ogni fase del suo ciclo di vita assicurando costi inferiori, migliore sostenibilità e un time-to-market più rapido. La soluzione crea una piattaforma comune che consente agli ingegneri dei reparti di progettazione e di produzione del packaging di ottimizzare i design in tempi molto più rapidi rispetto ai test fisici. La confezione sarà così ottimizzata per garantire l'esperienza cliente desiderata e invoglierà il consumatore ad acquistare il prodotto.

Perfect Package consente di integrare attività di ottimizzazione/simulazione complesse in modelli black-box, rendendo i processi di simulazione accessibili a utenti che sono magari esperti in altri campi ma che non si intendono di simulazioni. Questi utenti possono ottimizzare facilmente l'utilizzo di questi processi per simulare gli effetti sulla confezione di impilamento, schiacciamento, cadute e scossoni per testare la validità dei propri design.

Inoltre, Perfect Package aiuta designer e ingegneri a trovare nuovi metodi per creare packaging sostenibile che piaccia ai consumatori e rispetti l'ambiente. Gli ingegneri che sviluppano packaging possono studiare nuovi modi per ridurre la quantità di materiali utilizzati e produrre pertanto meno rifiuti. Gli ingegneri di produzione possono analizzare ad esempio una bottiglia, per assicurarsi che possa essere realizzata, imballata e spedita nel modo più efficiente e per ridurre il peso totale, con una conseguente diminuzione dei costi di trasporto e delle emissioni di gas serra.

Principali caratteristiche e vantaggi

  • Consente di valutare una serie di alternative progettuali ancora prima del processo di design e di trasformare i dati delle simulazioni in decisioni verificabili
  • Accresce la fiducia nei risultati della simulazione tramite l'acquisizione e il riutilizzo della proprietà intellettuale delle simulazioni e l'adozione delle best practice aziendali
  • Promuove la collaborazione e rende i dati di simulazione accessibili a tutti, anche agli utenti non esperti, utilizzando una visualizzazione dei risultati di alta qualità per valutare le prestazioni e la producibilità di una confezione
  • Consente rapidi tempi di sviluppo di modelli di grandi dimensioni utilizzando risorse di calcolo ad alte prestazioni per permettere la valutazione di un maggior numero di alternative progettuali

Quando un'analisi SIMULIA indica la necessità di apportare una modifica a un progetto, il modello CATIA viene modificato in modo da riflettere tale variazione. Abbiamo ridotto i tempi del ciclo di progettazione del 50%.

Suresh Krishnan Responsabile Gruppo, Advanced Engineering Services, Amcor