Intelligence applicata alla qualità

Assicurare l'allineamento delle operazioni di produzione con le specifiche e i requisiti del prodotto

L'aumento della globalizzazione, della complessità dei veicoli e della concorrenza mette alla prova dirigenti e responsabili dei programmi di veicoli chiamati a garantire qualità e requisiti di sicurezza sempre più rigorosi. Quanto più rapidamente e accuratamente essi saranno in grado di individuare i possibili rischi, maggiori saranno le possibilità di adeguarsi a tali standard. Vehicle Program Intelligence mette le informazioni sui programmi a disposizione di quelli che ne hanno bisogno, facilitando il processo decisionale e assicurando che vengano portati sul mercato veicoli più conformi agli standard. 

Inoltre, i produttori di veicoli hanno la necessità di realizzare sistemi di reporting affidabili da affiancare a sistemi informativi vecchi e nuovi e di rimuovere l'elaborazione manuale, che comporta inevitabilmente degli errori. Con Vehicle Program Intelligence, esiste un unico punto di accesso ai dati PLM per tutti gli utenti, in modo che la versione dei dati sia una sola. L'acquisizione e l'analisi di contenuti in PLM o altri sistemi significa una distribuzione trasparente solo dei KPI più affidabili, facilitando così l'eliminazione di strumenti e sistemi datati in modo controllato e a basso rischio. Collegando e unificando l'intera impresa, si aumenta la collaborazione e si ottimizzano i processi di sviluppo dei veicoli e le prestazioni dei team di progettazione, che possono quindi concentrarsi sulla creazione di design globali innovativi in grado di andare ben oltre le esigenze dei clienti.

Principali caratteristiche e vantaggi

  • Identificare problemi e rischi associati, attività per attività, per non restare indietro sulla programmazione
  • Individuare situazioni correlate ai sistemi PLM che richiedono attenzione e azioni a breve termine per eliminare colli di bottiglia e anomalie
  • Migliorare la qualità dei veicoli identificando tendenze nella modalità dei difetti e nelle azioni correttive
  • Assicurare la tracciabilità e l'affidabilità delle informazioni aziendali separando l'analisi dei dati dalla trasformazione dell'IT