Riutilizzo qualificato della conoscenza

Elaborazione e ottimizzazione del piano di studi attraverso il riutilizzo del know-how

Il design di prodotti prevede la definizione delle caratteristiche fisiche e funzionali, ma anche dei test previsti per garantire la conformità ai requisiti funzionali, ambientali e relativi a prestazioni e alla sicurezza. Poiché il numero e la complessità di questi requisiti sono aumentati negli anni, i produttori di macchine e impianti industriali devono eseguire simulazioni o test fisici più approfonditi. La possibilità di associare preventivamente i requisiti a un disegno permette alle aziende di sapere in anticipo quali test eseguire e di conseguenza di garantire che i prodotti siano sottoposti a test approfonditi a fronte di tutti i requisiti. Tuttavia, la definizione di un preciso piano di test può richiedere tempo, a meno che test case e relativi risultati non siano stati precedentemente sfruttati e possano essere riutilizzati per lo sviluppo di nuovi prodotti. In questo modo si accelera il processo di qualificazione.

Grazie a Riutilizzo qualificato della conoscenza, le aziende possono acquisire in un repository centrale le regole di qualificazione dei prodotti e renderle disponibili per il riutilizzo in test futuri. Con queste regole, un piano di studi viene automaticamente generato e ottimizzato rispetto a sequenze di dimensioni o test campione. I Product Manager possono capitalizzare l'esperienza nel database, predisponendo un pool completo e avanzato di scenari di test per i prodotti futuri. I progettisti possono sottoporre varie alternative di progettazione a test fisici o simulazioni in base alle esigenze, risparmiando tempo nel processo successivo di individuazione degli errori procedendo per tentativi su una singola alternativa alla volta. Possono consultare i requisiti di test nel database e aggiungere caratteristiche ai disegni per garantire il superamento dei test. Poiché i requisiti sono associati alle attività di gestione dei progetti, gli utenti dispongono di tracciabilità completa nell'intero processo di sviluppo, con la garanzia che i prodotti soddisferanno i requisiti di mercato. Gli esperti di qualificazione possono cercare casi simili nel database e usufruire di regole compilate per prodotti analoghi relative a precedenti test, al fine di ideare un preciso piano di verifica per ogni variante. Grazie a un database completo di regole e informazioni di test, Riutilizzo qualificato della conoscenza permette alle aziende produttrici di macchine e impianti industriali di ridurre i tempi di qualificazione e soddisfare le tempistiche di commercializzazione e gli obiettivi di costo.

Principali funzionalità e vantaggi:

 

  • Acquisizione e riutilizzo di regole di verifica
  • Gestione della tracciabilità dei requisiti
  • Configurazione avanzata dei requisiti in base a un riferimento comune che consente di ridurre costi di sviluppo e rischi di pianificazione