Consente di ottenere le prestazioni termiche desiderate ed evitare guasti dovuti al surriscaldamento. Consente di migliorare la sicurezza e ridurre i costi di garanzia

Il ruolo Thermal Engineer consente di:
  • Simulare in modo efficiente il flusso dei fluidi e le prestazioni termiche delle alternative di progettazione per accelerare l'innovazione di prodotto
  • Esplorare e individuare le strategie di raffreddamento ottimali (passivo, attivo) per risolvere il problema dei fattori di forma più piccoli che generano una maggiore densità di calore
  • Identificare le dimensioni e il posizionamento ottimali dei componenti (ventole, sfiati, dissipatori di calore) tenendo conto di vincoli di packaging
  • Utilizzare risultati accurati e convalidati per garantire che il prodotto soddisfi gli standard di certificazione elettronica richiesti