Controllo di qualità SIMULIA

Fornire prodotti e servizi di elevata qualità a un costo accettabile, mantenendo alta la soddisfazione del cliente e la reputazione del prodotto.

Fai clic qui per visualizzare il certificato ISO

Condividiamo con i nostri clienti un forte interesse per la qualità del processo di analisi dei dati tecnici. Siamo consapevoli del valore della modellazione numerica poiché uno strumento di progettazione dipende dai costi e dall'affidabilità della simulazione. Il nostro sistema formale di gestione della qualità SIMULIA per l'analisi di elementi finiti unificati di Abaqus (FEA) rappresenta il fondamento dei nostri sforzi tesi ad offrire prodotti e servizi di qualità elevata a costi accettabili.

Sono due i motivi principali alla base del nostro severo processo di controllo della qualità: la soddisfazione dei clienti e la reputazione di prodotti. Il nostro approccio al controllo della qualità soddisfa lo standard ISO 9001:2008. I processi del nostro sistema di gestione della qualità SIMULIA per Abaqus Unified FEA sono concepiti nell'intento di soddisfare i requisiti stabiliti dall'organizzazione internazionale per la standardizzazione, in base a quanto definito nello standard ISO 9001:2008 e per facilitare il raggiungimento della conformità per i clienti con le parti applicabili della norma ASME NQA-1-2008, Parte 1, dal titolo "Quality Assurance Requirements for Nuclear Facility Applications" (Requisiti del controllo qualità per applicazioni di impianti nucleari) e successive aggiunte applicabili dello standard NQA-1-2008, Sottoparte 2.7, dal titolo "Quality Assurance Requirements for Computer Software" (Requisiti del controllo qualità per software di computer), e Titolo 10, Capitolo 1, CFR (Code of Federal Regulation), Appendice B fino alla Parte 50, dal titolo "Quality Assurance Criteria for Nuclear Power Plants and Fuel Reprocessing Plants (Criteri del controllo qualità per gli impianti nucleari e gli impianti di riprocessamento del combustibile nucleare). Inoltre, il sistema di gestione della qualità è concepito anche per il raggiungimento della conformità per i clienti alla norma 10 CFR Parte 21, dal titolo "Reporting of Defects and Noncompliance" (Segnalazione di difetti e non conformità) per gli articoli di classe commerciale.

Il nostro sistema di gestione della qualità SIMULIA per Abaqus Unified FEA si basa su una raccolta di processi ben documentati che includono vari pesi e contrappesi. Il processo di sviluppo, ad esempio, assicura l'esecuzione dello sviluppo come sforzo collaborativo con le proposte, la progettazione, la scrittura dei codici e i test eseguiti da un team costituito da sviluppatori, scrittori tecnici, membri del gruppo di controllo qualità, dirigenti e clienti. Analogamente, il processo di gestione dei difetti richiama ciascun bug pubblicato dai clienti per consentirne la revisione da parte di un rappresentante del servizio di assistenza e di un responsabile del team di sviluppo, mentre speciali categorie di difetti vengono ulteriormente analizzate dal SIMULIA R&D Quality Compliance Director. Attraverso il ciclo di vita dei nostri prodotti, i piani documentati, le attività di approvazione formali e un monitoraggio dello stato in stile dashboard facilitano l'instaurazione, la comunicazione e il conseguimento di obiettivi di qualità chiaramente definiti.

Indubbiamente, tali sforzi richiedono un elevato utilizzo di risorse. Altrettanto indubbiamente, siamo decisamente focalizzati su questi processi perché la qualità dei nostri prodotti e servizi è fondamentale per instaurare relazioni di lunga durata con i nostri clienti.