Abaqus Unified FEA

Soluzioni complete per la simulazione realistica.

Novità di Abaqus 2018

Oggi, la simulazione dei prodotti viene spesso eseguita da gruppi di tecnici che utilizzano strumenti di simulazione di nicchia di differenti fornitori per simulare vari attributi di progettazione. L'uso di prodotti software di più fornitori crea inefficienze e produce un aumento dei costi. SIMULIA offre una suite scalabile di prodotti di analisi unificati che consente a tutti gli utenti, indipendentemente dall'esperienza nell'ambito della simulazione o all'area di interesse, di collaborare e condividere in modo ottimale i dati di simulazione e i metodi approvati senza alcuna perdita relativa alla fedeltà delle informazioni.

La suite di prodotti Abaqus Unified FEA offre soluzioni potenti e complete per i problemi di progettazione complessi e di routine, coprendo un vasto spettro di applicazioni industriali. Nel settore automobilistico, ad esempio, i gruppi di lavoro nell'ambito della progettazione hanno la possibilità di considerare il pieno carico del veicolo, la vibrazione dinamica, i sistemi multicorpo, l'impatto/la collisione, l'accoppiamento statico non lineare, l'accoppiamento termico e l'accoppiamento acustico/strutturale tramite una struttura di dati del modello comune e una tecnologia di solutori integrata. Le aziende all'avanguardia beneficiano della suite Abaqus Unified FEA per consolidare i propri processi e strumenti, ridurre i costi e le inefficienze e guadagnare un vantaggio competitivo.

Vantaggi

  • Migliore correlazione tra risultati di test e analisi
  • Maggiore efficienza nella generazione dei modelli
  • Trasferimento dati migliorato tra le simulazioni
  • Riduzione del set di strumenti FEA di un'azienda e delle spese di formazione
  • Forza lavoro più flessibile

Caratteristiche
Abaqus Unified FEA è la suite di software più tecnologicamente avanzata al mondo per la modellazione,
la risoluzione e la visualizzazione di elementi finiti strutturali.

  • Analisi lineare e non lineare.
  • Modelli di materiale per metalli, compositi, tessuto umano, gomma, termoplastiche e molto altro ancora.
  • Frattura e rottura di materiali
  • Funzionalità di contatto affidabili
  • High Performance Computing

Abaqus 2018 - Prodotti Unified FEA

  • Abaqus/CAE
  • Abaqus/Standard
  • Abaqus/Explicit

Miglioramenti a materiali ed elementi

  • La funzionalità di modellazione multiscala dei materiali è stata migliorata e ora supporta:
    • Procedure di trasferimento termico, accoppiamento temperatura-spostamento e perturbazione
    • lineare.
    • Output storico dei risultati su micro livelli
    • Orientamenti delle fibre aggiornati con rotazioni ampie
    • Precisione e prestazioni migliorate
  • Sono state aggiunte nuove subroutine utente per la modellazione di materiali termici e generazione di calore interno in Abaqus/Explicit
  • L'elemento piramide lineare C3D5 e il tetraedro ibrido lineare C3D4H sono ora disponibili in Abaqus/Explicit
  • La libreria di elementi di guarnizione tridimensionali in Abaqus/Standard ora include gradi di libertà della temperatura.

Miglioramenti ai contatti

  • Il contatto generico in Abaqus/Explicit supporta ora l'analisi 2D e asimmetrica
  • Il contatto generico in Abaqus/Standard supporta ora superfici di analisi rigide.
  • Le sollecitazioni al contatto iniziale in Abaqus/Standard possono essere calcolate in base a una sollecitazione definita dall'utente in elementi sottostanti la superficie di contatto
  • Nuove variabili di output del contatto, tra cui integrazione scalare della pressione da contatto sulla superficie
  • Gli spigoli di feature nel contatto generico di Abaqus/Explicit vengono aggiornati in base alla configurazione corrente semplificando l'esecuzione di simulazioni efficaci e accurate.
  • È ora possibile specificare coefficienti di attrito basati sulle proprietà della superficie sottostante e su una regola combinatoriale.

Miglioramenti alla dinamica lineare

  • L'energia prodotta è ora supportata in procedure strutturali, acustiche e accoppiamento di autovalore strutturale-acustico.
  • In Abaqus/Standard è possibile specificare uno smorzamento viscoso e strutturale dipendente dalla temperatura
  • Le prestazioni del calcolatore di autovalori complessi e del flusso di lavoro del rumore in frenata sono state notevolmente migliorate.
  • Un'implementazione CPU-GPU ibrida della procedura della dinamica degli stati stazionari migliora sensibilmente le prestazioni.
  • È ora possibile calcolare il flusso di energia strutturale, il flusso di potenza e l'energia e la potenza acustiche irradiate per la dinamica di stati stazionari strutturali-acustici accoppiati.

Miglioramenti a modellazione e visualizzazione

  • L'usabilità della funzionalità del carico di bulloni in Abaqus/CAE è stata significativamente migliorata.
  • In Abaqus/CAE è ora possibile specificare variabili di campo predefinite
  • Le equazioni di vincoli lineari in Abaqus/CAE possono ora includere più di un nodo
  • I tipi di elemento predefiniti utilizzati per la creazione di mesh possono essere specificati nel file di ambiente
  • I diagrammi di corpo libero supportano ora elementi solidi compositi
  • Le prestazioni di rendering per il metodo degli elementi discreti (DEM) sono state notevolmente migliorate.
  • Lo strumento di tracciamento del percorso supporta ora la creazione di percorsi a partire da un set predefinito di nodi non ordinati.

Altri miglioramenti di rilievo

  • È ora possibile importare i risultati da più simulazioni precedentemente eseguite.
  • Durante una simulazione, è possibile specificare l'attivazione parziale di elementi.
  • L'interfaccia di scripting di Abaqus supporta comandi di modellazione di materiali multiscala.
  • È ora supportata l'immissione di matrici asimmetriche.
  • È possibile specificare condizioni di ingresso e uscita di tipo euleriano in simulazioni SPH.