Laurence Barthès > Dassault Systèmes®

Laurence Barthès è entrata in Dassault Systèmes nel 1987 come responsabile della qualità, dei processi e dell'ingegneria di produzione nella divisione R&S. Nel 2002 è stata nominata Vice President, Customer Support and Satisfaction. Nel 2008 è stata nominata Head of Information Systems e nel 2009 Executive Vice President, Chief People & Information Officer.

 

Laurence Barthès ha il compito di promuovere un ambiente di esperienze che consenta alle persone di imparare, crescere e innovare insieme. Questo ambiente, sia reale che virtuale, promuove uno scopo e una cultura basata su valori, alimenta le energie individuali e collettive e incentiva le conoscenze e il know-how. Inoltre, sostiene la trasformazione continua di Dassault Systèmes e contribuisce ad attrarre i migliori talenti.

 

Laurence Barthès ha sfruttato le grandi capacità della piattaforma 3DEXPERIENCE® per trasformare completamente il modello e l'approccio alle risorse umane di Dassault Systèmes, ad esempio con l'implementazione di 3DSWYM (See What You Mean), la piattaforma di "social enterprise" e di innovazione collaborativa di Dassault Systèmes, che consente a tutti i 20.000 dipendenti dell'azienda – a prescindere del loro ruolo – di innovare attraverso community nate attorno a interessi, progetti o aree di competenza.

 

Laurence Barthès è inoltre responsabile della creazione di un modello di gestione che faccia convergere le conoscenze, faciliti l'apprendimento basato sull'esperienza, identifichi e riconosca il talento e, in definitiva, stimoli l'innovazione.

 

È altresì responsabile dello sviluppo di un ambiente di lavoro fisico che promuova la collaborazione e, in tale veste, ha supervisionato la progettazione dei campus di Dassault Systèmes a Parigi e a Boston, dove ha sede la società.

 

Per supportare tutti questi progetti, Laurence Barthès sta perseguendo la trasformazione digitale dell'intera organizzazione, sulla base di un sistema informativo globale che coniuga prestazioni e agilità.