Global Validation Proven Performance

Sfruttare le funzionalità integrate di test fisici e virtuali per migliorare qualità, affidabilità e prestazioni dei veicoli

Le esigenze sempre più sofisticate del settore e dei clienti hanno innalzato in maniera significativa le aspettative in termini di qualità e prestazioni dei veicoli. Simultaneamente, l'avanzamento della competizione globale richiede l'ottimizzazione dei costi, l'accelerazione della durata dei cicli e il management efficiente della qualità dei prodotti, delle richieste di garanzia e dei rischi correlati ai richiami.

Le soluzioni 3DEXPERIENCE Global Validation, Proven Performance contribuiscono a migliorare la qualità, ridurre la durata dei cicli e abbattere i costi di sviluppo, ottimizzando la convalida e i test fisici e virtuali. È possibile ridurre le richieste di garanzia e i rischi correlati ai richiami sfruttando funzionalità di convalida e test olistiche e integrate in modo da assicurare che tutti i requisiti del settore e dei clienti vengano soddisfatti in maniera efficace.

Principali funzionalità e vantaggi

  • Definizione degli obiettivi di performance dei prodotti (veicoli e sistemi) e della normativa da soddisfare
  • Distribuzione di una piattaforma di convalida per pianificare, preparare, eseguire, monitorare e analizzare tutti i test virtuali e reali (indicatore KPI del progetto) da effettuare
  • Valutazione e ottimizzazione delle prestazioni dei veicoli (indicatore KPI del prodotto) su modelli virtuali e chiusura del cerchio con test reali
  • Definizione dei prototipi virtuali e reali necessari e gestione della relativa composizione ed evoluzione
  • Consolidamento del file di certificazione da inviare agli enti normativi per ottenere l'approvazione per sistemi o veicoli
  • Definizione nel sistema PLM del piano di convalida dal livello di sistema al livello di sintesi del veicolo e stima del costo di esecuzione
  • Ottimizzazione globale del piano di convalida tra più organizzazioni e discipline, consentendo di razionalizzare il numero di prototipi e test e di scegliere il tipo di test (virtuale o reale) in base a criteri soggettivi
  • Singola fonte di dati: tracciabilità di dati e processi dai requisiti alla certificazione (requisito, test, parametri, prototipo virtuale e reale, attività, risorse, metodo e così via)
  • Centralizzazione in un unico repository dei valori target degli attributi delle prestazioni dei prodotti e dei valori corrispondenti stimati con numerosi strumenti di authoring
  • Apertura (mesh, indicatore chiave delle prestazioni, dati grazie a connettori di " processi virtuali e reali ")
  • Piattaforma di convalida collaborativa tra OEM e fornitori
  • Piattaforma di simulazione multifisica e multiscala aperta e integrata con ottimizzazione multidisciplinare