Ingegnerizzazione del prodotto

Fosters the design of fabricated, molded, cast, forged, machined, and composite parts.

Lo sviluppo del prodotto ruota attorno alla capacità di bilanciare la complessità crescente con requisiti di prestazione e qualità sempre maggiori. La prototipazione digitale consente ai team di sviluppo di definire un prodotto nel contesto del suo utilizzo nella vita reale, per analizzarne il comportamento e individuare subito i fattori determinanti per la qualità e le prestazioni.

La soluzione Consumer Goods Product Engineering di Dassault Systèmes favorisce la progettazione di parti fabbricate, stampate, colate, forgiate, lavorate e composite. Questa efficace tecnica di modellazione basata su specifiche favorisce l’efficienza del “concurrent engineering” fra designer di stile e progettisti di forme meccaniche, mentre la modellazione funzionale aumenta la produttività e la flessibilità.  Forniamo ai team di sviluppo in diverse aree dell’ingegneria gli strumenti più adatti per realizzare una definizione accurata del prodotto digitale, in modo da individuare eventuali difetti di progettazione il più presto possibile nel processo di sviluppo.  L’integrazione nativa fra gli applicativi di progettazione, simulazione e produzione di Dassault Systèmes permette ai diversi team di ingegneri di ottimizzare la progettazione dal punto di vista della qualità e delle prestazioni e, al tempo stesso, accelerare il processo di sviluppo del prodotto. 

Una delle sfide principali del processo che va dalla progettazione alla produzione consiste nel garantire che i componenti siano adatti alla fabbricazione.  I progettisti devono avere accesso ai dati di produzione in tempo reale per prevenire difetti di progettazione e violazioni delle regole di fabbricazione che provocherebbero un aumento dei costi del progetto e il mancato rispetto delle scadenze. Le funzionalità avanzate per la gestione della conoscenza catturano le specifiche di produzione, le inseriscono in modelli intelligenti e le introducono già nelle primissime fasi del processo di progettazione.  Durante la fase di progettazione di parti in lamiera o in plastica, ad esempio, si tiene conto automaticamente dei dati di produzione, riducendo i tempi di progettazione ed evitando modifiche nelle fasi avanzate del processo.  In questo modo i progettisti possono esplorare un’ampia gamma di proposte di progetti concettuali tenendo conto allo stesso tempo dei vincoli tecnici a valle.

Key Capabilities and Benefits:

  • Ingegnerizzazione delle parti stampate e simulazione dell’iniezione plastica
  • Progettazione di parti in lamiera
  • Progettazione di parti lavorate
  • Progettazione di parti composite
  • Progettazione di parti elettriche
  • Spianatura lamiera
  • Progettazione di incisioni e goffrature
  • Design di confezioni (visitate anche il sito dedicato al settore dei prodotti di consumo confezionati)
  • Prodotto digitale e revisione immersiva in realtà virtuale
  • Riutilizzo dei progetti e knowledgeware
  • Messa in tavola, disegno tecnico e pubblicazioni tecniche
  • Gestione di campioni

Abbiamo capito subito che le soluzioni PLM di Dassault Systèmes potevano risolvere da sole tutti i problemi che dobbiamo gestire nei nostri processi di innovazione dei prodotti.

Tao Li Direttore Generale EBOHR Watch, 2006