Requisiti, tracciabilità e test

Crea maggiore valore per il cliente e accelera il time-to-market con visibilità e tracciabilità dei requisiti end-to-end.

 

I difetti dei semiconduttori vengono spesso introdotti in un nuovo design durante la fase di pianificazione dei requisiti. Inoltre, più del 40% dei progetti non ottiene i risultati sperati o viene abbandonato a causa di problemi di management e tracciabilità dei requisiti. La risoluzione di questi problemi risiede nell'utilizzo di soluzioni di tracciabilità dei requisiti centralizzate per garantire coerenza nel processo di management dei requisiti.

La soluzione Requisiti, tracciabilità e test di Silicon Thinking consente alle organizzazioni di migliorare il processo globale di management dei requisiti catturando la "voce del cliente" e traducendo queste informazioni in requisiti degli utenti per nuovi prodotti con semiconduttori. La soluzione offre funzionalità automatizzate di management dei requisiti, tracciabilità dei test case e analisi dell'impatto sulle modifiche. Un repository centrale contiene tutti i requisiti dei clienti e le specifiche dei prodotti associate che soddisfano tali requisiti.

Grazie a questa soluzione, le organizzazioni sono in grado di garantire coerenza tra i diversi team di design durante l'acquisizione dei requisiti dei clienti, degli standard normativi e dei mercati. I requisiti possono essere definiti e suddivisi in gerarchie e i processi di design, implementazione e test dei prodotti finali consentono di soddisfare tali requisiti al 100%. Le aziende riducono le rielaborazioni e i costi di sviluppo colmando il divario tra i requisiti dei prodotti e le discipline di ingegneria.

La soluzione si connette a oltre 60 origini dati e applicazioni di authoring dei requisiti e automatizza le attività problematiche per fornire tutti i dati necessari per garantire la conformità agli standard più esigenti e complessi, tra cui DO178B, ISO26262, IEC61508, IEC62304, 21CFR820.30, CMMI e Spice.

Principali caratteristiche e vantaggi:

  • Riduzione del time-to-market con riutilizzo migliorato della proprietà intellettuale
  • Miglioramento della tracciabilità complessiva dei requisiti in tutto il ciclo di vita del prodotto
  • Rapida adozione da parte dei team di ingegneria grazie all'integrazione semplificata di processi e strumenti esistenti
  • Riduzione al minimo del rischio di introdurre difetti nella fase di definizione dei requisiti
  • Supporto per i processi di certificazione e qualificazione e facile adozione degli standard di sicurezza dei sistemi