Progettazione di strutture d’acciaio

Gli impianti comprendono normalmente apparecchiature pesanti e di grandi dimensioni e, di conseguenza, le loro strutture devono essere adeguate. Questo vale in particolar modo per progetti nel settore petrolchimico, estrattivo, nucleare, idroelettrico e farmaceutico. La struttura dell’impianto e il coordinamento della costruzione con l’equipaggiamento sono alcuni degli aspetti più importanti per la progettazione di un impianto. A differenza di altre soluzioni CAD generiche in commercio, la soluzione Steel Structure Design di Dassault Systèmes (DS) è stata sviluppata in collaborazione con le maggiori aziende di ingegnerizzazione per garantire il supporto di metodi e procedure standard che rispondano alle esigenze delle società EPC.

 

La soluzione Steel Structure Design fornisce template intelligenti con i quali i progettisti possono acquisire e riutilizzare la conoscenza e l’intento progettuale per ridurre drasticamente i tempi richiesti dalla progettazione. La soluzione per la struttura dell’impianto favorisce una transizione agevole dalla composizione generale (il risultato della fase di sviluppo del progetto) alla progettazione di base o per classi, dove vengono definite le regole ed effettuati i calcoli di resistenza. L’analisi FEM può essere effettuata con CATIA o grazie all’interoperabilità con solutori in commercio come MSC-Nastran, ANSYS o GTSTRUDL.

La soluzione Structural Frame mette a disposizione template per automatizzare operazioni difficili nel rispetto delle specifiche di progetto. Poiché non tutti i dettagli strutturali sono standard, la soluzione fornisce strumenti interattivi efficienti per creare dettagli particolari ma comunque basati sulle specifiche definite. Semplici operazioni copia-incolla permettono di riutilizzare componenti di progettazione esistenti per completare velocemente i particolari. In questa fase di dettaglio, vengono prodotti dati aggiuntivi per rappresentare le diverse fasi di ogni parte. Queste fasi comprendono variabili come il taglio di profili speciali o travi. Per strutture metalliche non convenzionali, è disponibile un’interfaccia per ALMA che permette di eseguire nesting e tagli speciali su lamiera.


Tale soluzione è concepita per lo sviluppo di impianti onshore, strutture marine offshore per sistemi galleggianti di estrazione, stoccaggio e carico (FPSO - Floating Production Storage and Offloading) e impianti di trivellazione petrolifera.

La soluzione Plant Steel Structure Design comprende:

  • Layout dell’intelaiatura metallica completa e suddivisa a zone
  • Fondamenta strutturali e struttura secondaria
  • Progettazione dettagliata dell’intelaiatura metallico
  • Progettazione funzionale e progettazione dettagliata della struttura offshore
  • Loft di sezioni speciali, con creazione di template
  • DPM per la simulazione di assemblaggio
  • Integrazione con ALMA per nesting e taglio lamiera

Supporta: CATIA Structure Functional Design, CATIA Drafting and Annotation, SIMULIA, ENOVIA 3D Live, ENOVIA VPM Central, ENOVIA Live Collaboration

Riusciamo a realizzare un progetto di base in una sola settimana impegnando un esiguo numero di ingegneri, perché il PLM di IBM/DS riduce i tempi di progettazione concettuale fino al 70%.

Tom Erik Smedal Project Manager, PLM Systems, Sevan Marine