Progettazione di sistemi idraulici

La soluzione Fluid Systems Design di Dassault Systèmes offre una gamma completa di funzioni per tubazioni e impianti termoidraulici. Gli schemi degli impianti forniscono definizioni di processo logiche e specifiche per la posa di tubazioni e impianti termoidraulici. Il software permette agli utenti di definire i collegamenti fra le varie discipline. Questi collegamenti possono essere analizzati e tracciati all’interno dell’ambiente PLM, che agevola il monitoraggio delle modifiche di progetto.

Partendo dal progetto di base, dove viene definito il layout principale, la soluzione consente il riutilizzo dello schema a blocchi. Lo schema a blocchi, concepito inizialmente per l’analisi della struttura dell’impianto, viene utilizzato in questa fase per decidere come posizionare le tubazioni e altri impianti, allo scopo di ottimizzare la pianificazione della costruzione associando componenti di sistema e distinte materiali ad aree particolari dell’impianto.  

Poiché il progetto di base è strutturato in un’unica vista di assiemi a blocchi, la creazione dei particolari è fortemente automatizzata e sfrutta le conoscenze definite e salvate nel catalogo delle specifiche. Inoltre, diagrammi logici e regole di progettazione aiutano ad automatizzare il posizionamento delle parti e la selezione dei componenti da catalogo.  I progettisti possono così dedicare più tempo all’ottimizzazione dei layout e al riutilizzo di procedure consolidate da progetti precedenti.

 Le attività di progettazione dettagliata sono di fatto preparatorie alla produzione, perché vengono acquisiti i dati di lavorazione fondamentali per la piegatura e la flangiatura dei tubi. La soluzione di DS offre anche interfacce verso applicativi isometrici standard come ISOGEN di Alias. 

Tutti i sistemi di processo dell’impianto seguono la stessa struttura logica del progetto strutturale suddiviso per zone. Questo approccio rappresenta un vantaggio per gli utenti perché le sequenze finale di costruzione dell’impianto si applicano sia alle singole zone sia ai relativi sistemi di processo. Si possono eseguire anche processi più dettagliati, come la simulazione di piegatura delle tubazioni, per verificare se è possibile fabbricare una determinata sezione o se sono richiesti aggiustamenti affinché la parte sia fabbricabile.

La soluzione Plant Fluid Systems Design comprende:

  • Schema di tubazioni e strumentazioni (PID)
  • Schemi HVAC (riscaldamento, ventilazione, climatizzazione)
  • Progettazione funzionale in 3D
  • Progettazione dettagliata delle tubazioni
  • Generazione dei disegni di produzione delle tubazioni
  • Progettazione dettagliata HVAC
  • Generazione dei disegni di produzione HVAC
  • Progettazione di supporti e sostegni

Supporta: CATIA Drafting and Annotation, CATIA Systems Logical 3D Architecture, CATIA Piping & Tubing Design, CATIA Generative Piping & Tubing, SIMULIA, ENOVIA 3D Live, ENOVIA VPM Central, ENOVIA Live Collaboration

I modelli di CATIA forniscono lunghezze di taglio, isometrie e dettagli di produzione precisi. Ricevendo disegni dettagliati, i nostri fornitori sono meno esposti a possibili errori. Così siamo riusciti a ridurre i costi dei fornitori fino al 30%.

Tom Porterfield Vice President of Operations, Farnham & Pfile