Idoneità al funzionamento

Analisi di apparecchiature e sistemi con simulazione multifisica e funzionale/disfunzionale

L'ottimizzazione delle operazioni di infrastrutture complesse richiede spesso la valutazione di scenari diversi o l'interpretazione di eventi passati, che restano altrimenti senza spiegazione. Quando si operano impianti, reti o risorse distribuite, l'efficienza della produzione e della manutenzione, oltre che la sicurezza, possono essere migliorate attraverso una più efficace comprensione dell'evoluzione dell'integrità strutturale delle apparecchiature chiave o analizzando il comportamento funzionale o disfunzionale di sistemi completi. L'Industry Solution Experience Efficient Plant Operation fornisce strumenti per analisi dell'idoneità al funzionamento (FFS), studi di affidabilità, disponibilità, manutenibilità e sicurezza (RAMS), valutazioni probabilistiche dei rischi e della sicurezza (PRA, PSA), analisi dei modi e degli effetti dei guasti (FMEA), valutazione del livello dell’integrità di sicurezza (SIL) e generazione di diagrammi a blocchi dell'affidabilità (RBD). Tutte queste attività possono essere controllate in un ambiente di simulazione del ciclo di vita.

Per la modellazione e l'analisi di strutture e sistemi, la soluzione offre funzionalità per la simulazione collaborativa con codici di simulazione multifisica all'avanguardia nel settore. La soluzione utilizza Modelica, un linguaggio per la simulazione funzionale non proprietario, multidominio e orientato agli oggetti, in un ambiente progettato per la riutilizzabilità. È possibile eseguire l'analisi del design della sicurezza e l'analisi dell'albero dei guasti utilizzando il linguaggio formale standardizzato AltaRica.

<div/>

<div/>

Principali funzionalità e vantaggi:

  • Aumentare l'affidabilità e la disponibilità dei sistemi
  • Dimostrare l'idoneità al funzionamento di apparecchiature chiave con una simulazione multifisica
  • Modellare e simulare le conseguenze di eventi non documentati sulle apparecchiature chiave
  • Prevedere il deterioramento delle apparecchiature in base alla cronologia dei dati operativi
  • Garantire la sicurezza della manutenzione con un adeguato isolamento del sistema
  • Analizzare le interdipendenze tra i sistemi e simulare la propagazione dei guasti
  • Monitorare la sicurezza probabilistica durante la manutenzione in linea