Collaborazione

In un settore estremamente frammentato come l’industria edilizia, è fondamentale che i team di progetto possano collaborare in modo più efficace. È raro, però, che i membri di un team si ritrovino nuovamente a collaborare tutti insieme su uno stesso progetto. Questo significa che i nuovi componenti del team devono conoscere gli strumenti di collaborazione e recuperare i costi del software e della formazione con un singolo progetto. Il progetto successivo può prevedere un set di strumenti differente. Al cambio di secolo, c'è stata una vera e propria esplosione di prodotti "extranet” finalizzati alla collaborazione online. Oggi ne sono rimasti pochi e i software scelti dai committenti non sono necessariamente quelli preferiti da architetti e ingegneri.

Nell'industria edilizia mancano tuttavia alcuni elementi fondamentali per avere una collaborazione efficace. In primo luogo, la fonte primaria di informazioni per la maggior parte dei membri del team è il modello dell’edificio, e in un team ci sono molti utenti con applicativi diversi e versioni diverse dello stesso modello. L’accesso interoperativo a più modelli coordinati è un’esigenza che ancora oggi non ha trovato risposta. In secondo luogo, il concetto stesso di gestione del ciclo di vita del prodotto (PLM) è estraneo al settore delle costruzioni. La supply chain è frammentata, così come l’integrazione dei dati lungo la vita di un progetto. In terzo luogo, i progetti degli edifici generano volumi di dati enormi che rallentano anche gli applicativi più recenti.

Dassault Systèmes (3DS) vanta un'esperienza consolidata in tutti questi comparti. Come protagonista dell’industria manifatturiera, navale e dell’energia, 3DS è abituata a lavorare con grandi volumi di dati che possono essere distribuiti in diverse sedi. Il sistema PLM di 3DS, basato sull’architettura PLM 2.0, gestisce molteplici applicativi e consente di integrare tutti i dati lungo l'intero ciclo di vita di un progetto. Inoltre, 3DS ha dato vita alla community 3DSWYM Building in Life per riunire tutti coloro che hanno l'esigenza di condividere contenuti e applicazioni e di interagire mediante strumenti di social networking. La nostra soluzione integra anche tecnologie di indicizzazione e motori di ricerca sofisticati che rispondono alle esigenze delle imprese costruttrici e della loro intera supply chain. Con la soluzione PLM di 3DS, tutti possono collaborare più efficacemente a ogni fase di progettazione e costruzione di un edificio, indipendentemente dalla loro ubicazione, dal livello minimo di dettaglio fino alla definizione completa del sistema.

Marchi correlati:

  • ENOVIA
  • EXALEAD

Invece di dedicare ore e giorni a cercare informazioni in database sparsi, [con ENOVIA] possiamo recuperare le informazioni in modo pressoché immediato, prendere decisioni più fondate e cominciare ad agire senza ritardi sulla base di informazioni precise e aggiornate.

Markus Pöllä Development Manager, Skanska Finland