Gehry Technologies (GT) Digital Project

Progettazione di "edifici verdi". Energia e materiali sempre più costosi. Forte pressione su tempi di consegna e prezzi. I vostri edifici e i vostri processi sono in grado di sostenere la prova del tempo e rispettare normative sempre più severe? GT Digital Project contribuisce alla realizzazione di edifici migliori, in tempi più veloci e a costi inferiori.

Creare strutture innovative

GT Digital Project è una suite di applicativi avanzati di Building Information Modeling (BIM) in 3D, sviluppata da Gehry Technologies, che sfrutta CATIA V5 di Dassault Systèmes come motore di modellazione. GT Digital Project integra progettazione, ingegneria e gestione di progetto in un ambiente 3D completo concepito su misura per il mondo dell’architettura, dell’ingegneria civile e delle costruzioni. Dalla sua introduzione nel 2004, GT Digital Project è stato utilizzato per realizzare progetti fra i più simbolici ed evocativi al mondo, da edifici commerciali e istituzionali a opere infrastrutturali di grandi dimensioni. Gehry Technology ha utilizzato GT Digital Project per opere molto impegnative dal punto di vista della progettazione e della gestione di progetto, fra cui il nuovo sito del World Trade Center, lo Stadio Olimpico Nazionale di Pechino, la ristrutturazione del Lincoln Center e la Burj Kalifa Tower, il più alto edificio del mondo, per citare solo alcuni esempi.

Related Videos

Uno strumento BIM 3D avanzato

GT Digital Project è uno strumento BIM 3D avanzato in grado di gestire progetti di qualsiasi dimensione e complessità. La tecnologia di modellazione basata su feature è parte integrante del processo di progettazione e di tutte le attività svolte in Digital Project. La geometria viene sviluppata sfruttando relazioni persistenti che possono essere aggiornate per apportare modifiche al progetto e modificare la geometria con parametri e quote flessibili. Queste relazioni consentono di creare diverse varianti di progetto in maniera iterativa. GT Digital Project può essere utilizzato per progetti di qualsiasi dimensione e complessità. 

Coordinamento

GT Digital Project può integrare modelli 3D provenienti da diverse fonti (architetto, ingegnere strutturale, tecnico impiantista) e rilevare automaticamente collisioni e interferenze per individuare e segnalare possibili conflitti e incompatibilità fra i vari sistemi e impianti. Inoltre, GT Digital Project offre strumenti avanzati per l’integrazione e l’organizzazione dei dati di progetto in viste ordinate gerarchicamente. La geometria viene gestita nell’ambiente 3D e nell’albero delle specifiche con struttura nidificata. I modelli possono essere assemblati in strutture di progetto multiple che incorporano i formati di terze parti direttamente nell’ambiente di modellazione.

Gestione della costruzione

La geometria del progetto può essere collegata direttamente a Primavera o Microsoft Project per creare "modelli in 4D" che integrano dati di progettazione e programmazione/pianificazione. I programmi di progetto possono essere esaminati in relazione ai dati spaziali rilevanti per individuare conflitti o inefficienze logistiche e per supportare le attività di gestione e pianificazione del cantiere. Si possono inoltre sfruttare la modellazione di progetto e la simulazione della costruzione per simulare e illustrare i metodi di lavoro più adatti al personale del cantiere; la geometria risultante può essere riutilizzata per le attività di costruzione quotidiane. Il modello del progetto in 4D elimina qualsiasi ambiguità e possibili dispute sugli aspetti quantitativi del progetto. Le quantità possono essere infatti derivate direttamente dal modello master e collegate ai dati di costi pubblicati o interni. Queste informazioni possono essere utilizzate per la pianificazione dei costi di progetto e come base per le richieste di offerte ai subfornitori.