CATIA Systems Engineering - Dymola

Dymola, Dynamic Modeling Laboratory, è uno strumento completo per la modellazione e la simulazione di sistemi integrati e complessi per l'uso con applicazioni automotive, aerospaziali, robotica, processi e di altro tipo.

Vantaggi principali

  • Multi-engineering. Librerie di modelli compatibili per diversi campi di ingegneria garantiscono la modellazione ad alta fedeltà di complessi sistemi integrati.
  • Modellazione intuitiva.
  • Modelica. Un linguaggio di modellazione potente, orientato agli oggetti e definito in modo formale.
  • Librerie aperte. L'utente può agevolmente creare nuovi componenti o adattare quelli esistenti in base a specifiche esigenze.
  • Riutilizzo. Modelli acausali e orientati alle equazioni consentono di utilizzare un componente in contesti diversi e un modello per vari studi.
  • Manipolazione simbolica. Evita all'utente di dover convertire equazioni in istruzioni di assegnazione o diagrammi a blocchi. Le simulazioni sono più efficienti e affidabili.
  • Hardware-in-the-Loop Simulation (HILS). Simulazione in tempo reale in dSPACE e xPC.
  • Interfaccia con Simulink.
  • Animazione. Animazione 3D in tempo reale e importazione di file CAD.
  • Librerie complete di modelli.

> Volantino della famiglia di prodotti Dymola

 

Multi-engineering

 

Dymola dispone di esclusive funzionalità multi-engineering. I modelli possono pertanto essere costituiti da componenti di vari domini di ingegneria. In questo modo è possibile realizzare modelli di sistemi completi più realistici.

Sono disponibili librerie in vari domini di progettazione che contengono componenti per sistemi meccanici, elettrici, di controllo, termici, pneumatici, idraulici, trasmissione, termodinamica, dinamica dei veicoli, condizionamento aria e così via.

Le funzionalità di ingegneria dei sistemi di Dymola consentono di modellare e simulare qualsiasi componente fisico che possa essere descritto tramite equazioni differenziali e algebriche comuni.

Modellazione intuitiva

 

L'editor grafico di Dymola e le librerie multi-engineering semplificano la modellazione. Le librerie includono elementi corrispondenti a dispositivi fisici che vengono semplicemente trascinati e rilasciati per creare il modello. Le interazioni tra i componenti vengono descritte in modo pratico tramite connessioni grafiche che modellano l'accoppiamento fisico dei componenti. Ciò significa che i modelli vengono organizzati in modo intuitivo nello stesso modo in cui viene composto il sistema fisico.

Aperto e flessibile

 

L'ambiente Dymola è completamente aperto, a differenza di molti strumenti di modellazione caratterizzati da un insieme fisso di modelli di componenti e metodi proprietari per l'introduzione di nuovi componenti. Gli utenti di Dymola possono facilmente introdurre componenti ideali per soddisfare le esclusive e specifiche esigenze degli utenti. Questa operazione può essere effettuata da zero o utilizzando i componenti esistenti come modelli. La struttura aperta e flessibile rende Dymola uno strumento eccellente per simulare progettazioni e tecnologie nuove o alternative. Dymola si basa su Modelica®, un linguaggio orientato agli oggetti per la modellazione fisica sviluppato da Modelica Association.

Ulteriori informazioni sull'interfacciamento con altro software.

Manipolazione simbolica

 

Dymola offre prestazioni esclusive e sbalorditive per risolvere equazioni algebriche differenziali. L'elemento che consente di raggiungere questo livello di prestazioni e robustezza è la manipolazione simbolica, che gestisce inoltre il ciclo algebrico e la riduzione dei gradi di libertà causata da vincoli. Queste tecniche, abbinate a speciali risolutori numerici, consentono di ottenere simulazioni di tipo Hardware-in-the-Loop Simulation (HILS) in tempo reale.

Ulteriori informazioni sull'esportazione di codice e modelli.