Ingegneria di progettazione di parti in plastica e stampi

Reverse Shape Optimizer

Reverse Shape Optimizer

Reverse Shape Optimizer consente il morphing di una forma 3D nominale per la corrispondenza con i risultati di una simulazione o una digitalizzazione. Una delle principali funzioni consiste nel confrontare la forma nominale con la forma prevista o reale, quindi aggiornare e ottimizzare la forma nominale applicando le differenze ma mantenendone l'alta qualità. Viene inoltre ottimizzato il processo di produzione compensando la deformazione della formatura e ottimizza la definizione del prodotto dalla relativa rappresentazione in condizione di funzionamento. Reverse Shape Optimizer assicura flessibilità e produttività uniche avvicinando la definizione virtuale a quella reale.

Contatta le vendite

Descrizione

Gestione della deformazione di forme complesse di prodotti virtuali:

  • Importazione e ottimizzazione di nuvole di punti e dati STL, creazione e perfezionamento di mesh
  • Creazione di forme virtuali dal calcolo della simulazione o dai risultati della digitalizzazione
  • Confronto della forma nominale con la forma prevista o reale e misurazione delle differenze
  • Aggiornamento e ottimizzazione della forma nominale mediante l'applicazione o la compensazione della differenza
  • Compensazione della deformazione della formatura

 

 

Reverse Shape Optimizer
Contatta le vendite