Contattaci

Biologia dei sistemi e terapie integrative

SVILUPPO COLLABORATIVO DI FARMACI ATTRAVERSO UN'ESPERIENZA SCIENTIFICA MULTIDISCIPLINARE COMPLETA

L'industria farmaceutica subisce profonde trasformazioni per rispondere alle sfide attuali in ambito di innovazione. La produttività di R&S è costantemente sotto pressione, in un momento in cui gli organismi di regolamentazione e gli istituti di pagamento richiedono sempre più prove del fatto che un nuovo farmaco risolva un'esigenza medica non ancora soddisfatta. Tra queste prove, le previsioni in silico e i risultati di simulazione assumono un ruolo sempre più significativo in base ai parametri normativi applicabili. Questa pressione, combinata a un nuovo ambiente economico esterno e alla crescente quota di mercato dei fabbricanti generici, penalizza notevolmente le prestazioni a breve e lungo termine delle aziende farmaceutiche.

Dassault Systèmes, in collaborazione con i leader di settore del BioIntelligence Consortium, ha sviluppato una suite completa di soluzioni BioPLM per risolvere queste problematiche e migliorare l'efficienza e l'efficacia del processo di ricerca e sviluppo di farmaci. Attraverso la collaborazione scientifica globale, la federazione dei contenuti scientifici e la ricerca semantica e grazie alle simulazioni predittive e alla modellazione virtuale, i ricercatori farmaceutici e il relativo ecosistema globale possono creare nuovi farmaci in modo rapido e più efficiente e migliorare la percentuale di successo di distribuzione di nuove soluzioni terapeutiche mirate.

Ruoli

  • Su cloud
  • On premise
  • Tutto
  • Therapeutics Efficacy Modeler

    On premise
    Suite completa per i biologi impegnati in attività di ricerca e sviluppo per progettare, condividere e collaborare su ipotesi biologiche basate su evidenze in studi dei meccanismi d'azione dei farmaci.
    Scopri il ruolo
  • Therapeutics Knowledge Scientist

    On premise
    Collaborare mediante una vista semantica unificata di tutte le conoscenze interne ed esterne necessarie per le attività di scoperta e sviluppo nel settore delle bioscienze.
    Scopri il ruolo
  • Therapeutics Safety Modeler

    On premise
    Copre due utilizzi: la valutazione dell'immunogenicità dei biofarmaci e la relativa ottimizzazione per ridurne i rischi. La valutazione dell'immunogenicità è basata sulla modellazione della risposta immunitaria umorale (presentazione del sistema HLA di frammenti peptidici). Viene prodotta una cartografia dei rischi nella sequenza del biofarmaco nonché della distribuzione dei rischi nelle popolazioni umane. A scopo di prioritizzazione farmacologica, viene presentata una classificazione dei biofarmaci su una scala di immunogenicità in base al rischio di immunogenicità.
    Scopri il ruolo