Capital Project Management

Per fornire progetti di impianti complessi come centrali nucleari, raffinerie, piattaforme di trivellazione offshore e altri impianti energetici che richiedono un'elevata quantità di manodopera e capitali, è necessario disporre di un’infrastruttura consolidata d'informazione Ciò consente a tutte le figure coinvolte un accesso facile e costante alle informazioni relative al progetto, ottimizzando la collaborazione e garantendo la coerenza dei dati. Grazie a questa fonte unica di informazioni aggiornate, le aziende d'ingegneria, EPC, approvvigionamenti ed edilizia (IAC) e i proprietari/operatori riescono a condividere i dati e a collaborare in maniera efficace in un ambiente globale geograficamente distribuito.

 

La soluzione Optimized Plant Construction di Dassault Systèmes (DS) consente di gestire tutti gli aspetti di un progetto, tempistiche, risorse, processi, costi e consegne, con un unico sistema. Questo facilita la collaborazione mondiale e migliora la produttività dell'ecosistema del progetto, dall'ingegneria di base (Front-End Engineering and Design - FEED) alla messa in servizio e gestione, perfezionando la qualità di costruzione e il rispetto di tempi e costi. I team potranno creare, collaborare, condividere e gestire le informazioni con facilità mediante i migliori modelli con fasi e passaggi fondamentali predefiniti. I manager si concentreranno su attività a forte valore aggiunto, mentre dashboard dinamici in tempo reale consentono l'eliminazione di mansioni e processi noiosi.

Related Videos

Poiché centrali nucleari, raffinerie e piattaforme petrolifere funzionano per circa 40-60 anni, , oltrepassando la durata della carriera della maggior parte di ingegneri e responsabili, i progetti di aggiornamento e rinnovamento sono frequenti. La soluzione Optimized Plant Construction di DS offre la capacità di conservare le informazioni su tutti gli impianti e i processi, comprese revisioni e modifiche e di accedervi. Ciò consente di migliorare i tempi di esecuzione dei progetti che seguono la messa in servizio o il retrofit. In caso di impianti più antichi costruiti prima dell'era informatica, la questione è non tanto sapere se l'informazione esiste ancora, quanto stabilire se è coerente con le fonti e di facile accesso per le figure coinvolte nel progetto. Per i progetti di prolungamento della durata di vita o di rinnovamento, uno dei compiti principali consiste nel rendere gli archivi vitali accessibili in un ambiente digitale. In un settore in cui il tempo viene misurato in centinaia di migliaia di euro all'ora, la gestione di progetto associata alla simulazione dei processi e agli strumenti di pianificazione svolge un ruolo fondamentale, in quanto massimizza i flussi di lavoro e garantisce un utilizzo ottimale di tutte le risorse disponibili, evitando costosi ritardi e inutili perdite di tempo.

La soluzione Optimized Plant Constrcution gestisce l'intera esecuzione del progetto e comprende:

  • Requisiti e bandi di gara
  • Risorse e scadenze
  • Approvvigionamento
  • Risultati finali
  • WBS
  • Tappe fondamentali
  • Punch list
  • Rischi
  • Dashboard
  • Analisi economica/ROI

Prodotti correlati: ENOVIA Program Central, ENOVIA Engineering Central, ENOVIA Library Central, ENOVIA Live Collaboration, ENOVIA Sourcing Central, ENOVIA Quotation Central

Con CATIA ed ENOVIA, Hydro-Québec sarà in grado di collaborare in maniera efficiente con i partner e risolvere prontamente i problemi che si possono verificare durante la fase di sviluppo dei progetti.

Jean-Paul Rigg Director, Generation engineering, Equipment division, Hydro-Québec