mag 28 2013

Dassault Systèmes acquisisce SIMPOE

L’operazione arricchisce la 3DEXPERIENCE con la simulazione dello stampaggio a iniezione, lungo tutto il processo dalla progettazione alla produzione di materiali plastici

MILANO, 28 maggio 2013 Dassault Systèmes (Euronext Paris: #13065, DSY.PA), the 3DEXPERIENCE Company, azienda leader a livello mondiale nelle tecnologie di realtà virtuale, simulazione in 3D e software per la progettazione e la gestione del ciclo di vita del prodotto, ha annunciato l’acquisizione di SIMPOE, leader nella simulazione dello stampaggio a iniezione plastica.

L’acquisizione di SIMPOE, con sede a Torcy, in Francia, estende le potenzialità della piattaforma 3DEXPERIENCE di Dassault Systèmes e degli applicativi SIMULIA, CATIA e SolidWorks, dando vita al pacchetto di soluzioni più avanzato in commercio dedicato alla simulazione della produzione con grandi volumi di materiali. Con oltre 3.000 utenti attivi che lavorano per designer, produttori e stampisti di primo piano, aziende come Canon e Panasonic si affidano a SIMPOE per le sue soluzioni all’avanguardia nella simulazione dello stampaggio a iniezione plastica. Il valore dell’operazione non è stato reso noto.

“La plastica è un elemento essenziale per i prodotti moderni. Sono sempre più complessi, sia per la forma sia per la produzione, senza dimenticare i tempi rapidissimi di commercializzazione. Semplificare la progettazione e la produzione della plastica è perciò fondamentale per la creazione di prodotti nei settori più svariati,” ha dichiarato Bernard Charlès, Presidente e CEO di Dassault Systèmes. “La tecnologia di simulazione di SIMPOE contribuirà alla 3DEXPERIENCE aiutando i nostri clienti a validare più velocemente i progetti e i processi di stampaggio a iniezione.”

Lo stampaggio a iniezione, tra i processi più diffusi nella lavorazione della plastica, viene utilizzato per la produzione in serie di parti complesse e sofisticate. SIMPOE continuerà a proporre la propria gamma di soluzioni complete per tutto il processo di stampaggio a iniezione plastica. Questi pacchetti scalabili offrono un’ampia gamma di funzionalità, dalle più semplici alle più avanzate, andando a completare gli applicativi SIMULIA, CATIA e SolidWorks nel settore della plastica. La tecnologia alla base di queste soluzioni permetterà di sviluppare altre soluzioni 3DEXPERIENCE specifiche, sfruttando la competenza acquisita da Dassault Systèmes nella progettazione e produzione di compositi e lamiera, per offrire un'esperienza integrata che copre tutto il processo di produzione di parti in plastica.

“Come utilizzatore di tutta la gamma SIMPOE, inclusa la tecnologia avanzata per analizzare le linee di raffreddamento dello stampaggio a iniezione e prevedere eventuali distorsioni dei pezzi stampati, sono felice che SIMPOE sia entrata a far parte di Dassault Systèmes,” ha dichiarato Ed Honda, Presidente di hondaDesign, LLC. “Ci affidiamo da tempo alla tecnologia SIMPOE e questa è la conferma che abbiamo fatto la scelta giusta.”

“È un grande passo per SIMPOE, così come per i suoi clienti e partner. Lavoriamo a stretto contatto con Dassault Systèmes da cinque anni e abbiamo toccato con mano la passione con cui questa azienda si dedica ai propri clienti, perseguendo una visione che punta ad armonizzare i prodotti con la loro percezione nel mondo reale,” ha affermato Alain Dubois, CEO, SIMPOE. “I clienti di SIMPOE otterranno un grande valore aggiunto dall'organizzazione mondiale di Dassault Systèmes e dal suo grande impegno nell’attività di ricerca e sviluppo. È una grande opportunità per ampliare il raggio di azione della nostra tecnologia, continuare il nostro impegno per migliorare ulteriormente le funzionalità dedicate agli esperti dell'industria della plastica, e svolgere un ruolo chiave nella strategia 3DEXPERIENCE di Dassault Systèmes.”

L’operazione è stata finalizzata il 18 aprile 2013.