set 22 2009

Boston Apparel Group sceglie la soluzione PLM di Dassault Systèmes per lanciare nuove linee di prodotti

La piattaforma ENOVIA V6 garantisce la fornitura puntuale di nuovi prodotti

Milano, 22 settembre 2009 — Dassault Systèmes (DS) (Euronext Paris: #13065, DSY.PA), azienda leader a livello mondiale nelle soluzioni 3D e nelle tecnologie per il Product Lifecycle Management (PLM), ha annunciato che Boston Apparel Group ha scelto la soluzione ENOVIA V6 di Dassault Systèmes, che comprende ENOVIA Apparel Accelerator for Design and Development ed ENOVIA Apparel Accelerator for Sourcing and Production, per realizzare una piattaforma di gestione dei processi chiave dell’azienda e garantire il lancio puntuale di nuove linee di prodotti.

Nato da Redcats Group alla fine del 2008, Boston Apparel Group si occupa dello sviluppo di Chadwick’s e MetroStyle, due brand primari nel Nord America.  Oltre a organizzare i processi aziendali da zero, Boston Apparel Group ha dovuto affrontare la sfida di gestire con efficacia una supply chain su scala globale costituita da 30-40 fabbriche in Nord America e Asia, per poter lanciare sul mercato nuovi prodotti rispettando i costi, le specifiche di produzione e le tempistiche.

“La creazione di una nuova società ci ha offerto un’opportunità che capita una volta nella vita, e cioè decidere il modo in cui avremmo operato costruendo una piattaforma che potesse crescere con noi e assecondare i nostri progetti nel lungo periodo. Per riuscire in questa impresa era fondamentale scegliere un partner tecnologico strategico che ci permettesse di sviluppare i nuovi prodotti velocemente e con costi ottimizzati, nonché di collaborare con tutti gli attori principali della supply chain, come fornitori, agenti e produttori,” ha dichiarato David Blakelock, Vice President, Technology, Boston Apparel Group. “Dopo un’attenta valutazione siamo certi che l’esperienza di Dassault Systèmes nel settore della vendita al dettaglio, delle calzature e dell’abbigliamento, le best practice sviluppate dall’azienda e il suo approccio globale al PLM saranno un elemento portante della nostra strategia a lungo termine.”

Sostituendo la soluzione PTC attualmente installata, Boston Apparel Company unirà l’efficienza della piattaforma ENOVIA V6 e dei due moduli Apparel Accelerator per gestire tutto il ciclo di fornitura dei prodotti, dalla progettazione iniziale agli approvvigionamenti, fino alla produzione e alla vendita al dettaglio. Grazie alla soluzione di facile e veloce implementazione e completa di best practice specifiche per il settore, il sistema dovrebbe essere operativo nel giro di alcune settimane, permettendo a Boston Apparel Group di migliorare l’efficienza della supply chain e cominciare più velocemente a recuperare l’investimento iniziale. Per velocizzare il processo di progettazione, la soluzione ENOVIA consentirà anche all’azienda di integrare file Adobe Illustrator nella fase di acquisizione dei dati dal sistema ERP già installato.

“Il successo di una nuova azienda dipende spesso dall’efficacia con cui vengono gestiti gli aspetti chiave del core business. In questo senso, la gestione del ciclo di vita del prodotto diventa sempre più uno strumento essenziale per l’integrazione di processi aziendali, tecnologie, funzioni operative e partner,” ha sottolineato Michel Tellier, CEO, ENOVIA, Dassault Systèmes. “La soluzione V6 di Dassault Systèmes V6, unita alle funzionalità out-of-the-box degli ENOVIA Apparel Accelerators, rappresenta una soluzione ideale per le aziende e un investimento tecnologico strategico destinato a produrre maggiori efficienze, a migliorare la collaborazione globale e, quindi, ad aumentare i margini di competitività.”